Gestione del preventivo

Una volta che un preventivo è stato creato, viene inserito nella lista dei preventivi “Vendite>Preventivi“. Da qui è possibile scaricare il preventivo in formato PDF per inviarlo al cliente, ed in seguito convertirlo in ordine.

 


SCARICARE IL PREVENTIVO

Per scaricare il preventivo, cliccare sul tasto “Dettagli” nella colonna destra del preventivo selezionato:

Verranno quindi visualizzati gli elementi che fanno parte del preventivo sulla colonna destra del pannello dei dettagli. Cliccando sugli elementi sarà possibile visualizzarne i dettagli al centro della finestra, divisi per interno, copertina e finiture aggiuntive. Infine in basso a destra attraverso il tasto “Scarica PDF” si può scaricare il preventivo in formato PDF.

 


AGGIORNARE LO STATO DEL PREVENTIVO

Una volta generato il preventivo, è possibile cambiarne lo stato per aggiornare l’avanzamento dello stato del preventivo: confermato, rifiutato, modificato ecc… facendo click sul pulsante “aggiorna stato“:

  • Stato del preventivo: seleziona lo stato del preventivo nel quale si vuole aggiornare
  • Avvisa cliente: al cliente sarà inviata una mail per comunicare l’aggiornamento dello stato del suo preventivo
  • Allega preventivo in PDF: Se attivato, al preventivo sarà allegato il PDF del preventivo
  • Commento: Può essere inserito un commento aggiuntivo relativo al passaggio di stato del preventivo

 


MODIFICA DEL PREVENTIVO

Cliccando sul tasto “Modifica“, nella colonna a destra del preventivo selezionato, sarà possibile andare a modificare il preventivo, cambiando le caratteristiche di uno dei prodotti contenuti al suo interno, oppure aggiungendo nuovi elementi:

 


CONVERTI IN ORDINE

Una volta che un preventivo viene approvato, si può convertirlo in ordine, e inserirlo quindi nel flusso di produzione e gestione degli ordini. Per farlo, cliccare sul tasto “Converti in ordine” nella colonna a destra dell’ordine selezionato. Se non è già stato fatto precedentemente, a questo punto bisognerà assegnare all’ordine il metodo di spedizione e pagamento:

  • Indirizzo di spedizione: specificare l’indirizzo al quale sarà spedito l’ordine. Se l’ordine non viene spedito, selezionare “Nessuna spedizione”
  • Metodo di spedizione:  specificare il metodo di spedizione. Saranno visualizzati nel menù solo i metodi di spedizione compatibili con l’indirizzo specificato sopra.
  • Indirizzo di fatturazione: specificare l’indirizzo di spedizione.
  • Metodo di pagamento: specificare il metodo di pagamento. Saranno disponibili solo i metodi di pagamento compatibili.

Cliccare infine sul tasto “Conferma” per confermare l’ordine ed inserirlo nella lista di produzione.