Listino materiali

Per inserire un nuovo materiale, cliccare sul pulsante “inserisci”, presente nella barra in alto. Per modificare un materiale già esistente, fare click sul “tasto modifica” sulla destra del materiale elencato. Per cercare un materiale, digitare il nome del materiale o il codice nei campi dedicati, e fare click sul pulsante “filtra”. Bisogna tenere presente che in questa scheda si vanno a inserire le caratteristiche tecniche ed economiche del materiale, e a definire la sua disponibilità in diverse grammature, e per le varie stampanti, ma NON si fa riferimento al formato. Per gestire i vari formati in cui sarà disponibile questo materiale, configurare la scheda “Magazzino”.

 


INSERIRE UN NUOVO MATERIALE

SCHEDA GENERALE

  • Codice materiale: il codice interno per l’identificazione del materiale (non sono accettati spazi o caratteri speciali in questo campo)
  • Nome del materiale: nome con il quale il materiale sarà visualizzato nello shop e durante la creazione del preventivo
  • Descrizione del materiale: la descrizione che l’utente avrà sul sito web cliccando sul tasto “!” a sinistra del campo per la selezione del materiale:

Ecco come appare l’immagine e la descrizione del prodotto nel negozio online

  • Immagine di anteprima: l’immagine visualizzata sul sito web cliccando sul tasto “!” a sinistra del campo per la selezione del materiale
  • Attivo: selezionare per rendere disponibile questo materiale

 


SCHEDA COSTI/PREZZI

  • Categoria: categoria all’interno della quale sarà inserito questo materiale
  • Utilizza costi di produzione: attivando questa opzione si potrà scegliere di impostare soltanto il costo di questo materiale, che il sistema andrà poi ad utilizzare come prezzo al cliente finale, con la possibilità di definire una percentuale di ricarico. Se invece si disattiva questa opzione, si dovrà inserire manualmente sia il costo che il prezzo del materiale:

Inserimento dei costi attivando l’opzione “utilizza costi di produzione”

 

Inserimento dei costi disattivando l’opzione “utilizza costi di produzione”

  • Ricarico su costi di produzione: se si attiva l’opzione “utilizza costi di produzione”, in questo campo va inserita la percentuale di ricarico per calcolare il prezzo del materiale sulla base del costo inserito. Se ad esempio si inserisce un costo di 1€, e un ricarico del 200%, significa che il materiale ci costa 1€, e lo facciamo pagare 2€.

MACCHINE DA STAMPA

In questo pannello è possibile definire su quali stampanti, e con quali grammature e costi sarà disponibile questo materiale. Se non si inserisce almeno una stampante, il materiale non sarà disponibile.

  • Aggiungi stampante: selezionare una stampante dal menù a tendina e cliccare sul tasto “aggiungi stampante” per aggiungere una nuova stampante. Aggiungendo le stampanti, stiamo dicendo al sistema che vogliamo rendere disponibile questo materiale per la stampa sulla stampante selezionata. Per completare il materiale aggiungere almeno una grammatura per ogni stampante.
  • Aggiungi grammatura: cliccando su “aggiungi grammatura” potremo definire le grammature in cui sarà disponibile questo materiale. Al momento in cui si clicca sul pulsante, si aggiunge una nuova riga per la grammatura, con i campi da compilare:
  • Grammatura: valore di peso assegnato a questo materiale (espresso nell’unità di misura definito nelle “impostazioni del negozio”), che sarà utilizzato per il calcolo del peso del prodotto finito, e per la spedizione
  • Spessore: valore di spessore assegnato a questo materiale (espresso nell’unità di misura definito nelle “impostazioni del negozio”), che sarà utilizzato per il calcolo del volume del prodotto finale, ed eventualmente la spedizione
  • Costo/Prezzo: Nei due campi costo e prezzo, sarà possibile definire il costo e il prezzo del materiale (espresso a foglio per il piccolo formato, e a metro quadro o lineare per il grande formato). Cliccando sull’icona a forma di tabella sulla destra dei campi è possibile scaglionare i valori di costo/prezzo:

Scaglioni di costi e prezzi per i materiali